0471 806600

Lun - Ven: 9.00 - 12.00

Vacanze in montagna in Val di Fiemme

Scopri tutte le nostre Offerte per una vacanza in alta quota. Prenota ora le tue giornate in montagna. La Val di Fiemme è ideale in tutte le stagioni, l'estate per fare passeggiate immersi nella natura, l'inverno per sciare o ciaspolare tra paesaggi innevati.

Vacanze in montagna in Val di Fiemme

Vacanze in montagna in Val di Fiemme

Vacanze Val di Fiemme

Trascorrere le proprie vacanze in Val di Fiemme significa farsi rapire dalle mille offerte che questo luogo mette a disposizione ai suoi visitatori. Basti pensare alle 45 piste da sci che si inerpicano lungo la valle, o anche ai numerosi sentieri che tra parchi a tema, bellezze naturalistiche e strutture alberghiere d'incanto, portano i visitarori a tornare ogni anno in questo luogo fiabesco. Scopriamo insieme cosa fare e cosa vedere in Val di Fiemme.

Foresta dei violini: paneveggio

A pochi km da Predazzo si trova la foresta dagli abeti rossi, resi famosi in tutto il mondo dal noto violinista Stradivari, che sceglieva in questa foresta gli abeti per creare i suoi leggendari violini. Ma perché proprio questi abeti? Per via dell'elasticità del legno di cui sono fatti, questi abeti rossi, donano ai violini una risonanza che li fa suonare in modo sublime. L'effetto visivo uno volta dentro la foresta è molto potente: il rosso degli abeti, con le sfumature di verde e giallo del sottobosco , donano al luogo una magia uscita da un romanzo del 800. Il vicinissimo parco dei cervi, con ben 700 esemplari al pascolo, mette la ciliegina su questa torta fiabesca.

Tesero

La prima testimonianza scritta su Tesero risale al 1100 , in pieno medioevo, il paese fu dichiarato quartiere della Magnifica Comunità di Fiemme. Ma giò in età mesolitica vi è traccia di alcuni insediamenti di popolazioni nomadi, probabilmente saliti dalle vicine valli. Tesero con il tempo si è guadagnata il primato di luogo dove l'artigianato del legno raggiunge la sua massima espressione. Certamente anche grazie alla vicinissima foresta dei violini, questo comune, ospita i migliori artigiani del legno di sempre. Uno spettacolo quindi fare un giro per le piccole botteghe, e portare a casa un ricordo prezioso.

Val di Fiemme escursioni

Fra le infinite escursioni da fare in Val di Fiemme, sarà certamente una vera magia per i più piccoli (e non solo) visitare la foresta dei draghi. Un percorso ad anello di appena 45 minuti, senza dislivelli, da poter fare anche in passeggino, dove lungo il cammino si troveranno vari elementi e indizi riconducibili ai mostri temutissimi: i draghi! I più attenti potranno scorgere le ali lungo il prati, oppure un occhio di drago che sbuca dal tronco di un albero. E tante altre soprese che aspettano i più curiosi.

Cavalese Val di Fiemme

Questo piccolo paesino, rappresenta il cuore delle piccole Cmunità della valle. Sia il centro abitato con i sui piccoli negozi di artigianato, che la vicinanza agli impianti di risalita, ne fanno da tanti anni, il luogo prescelto dalle famiglie per vivere la montagna a 360° in tutta comodità. Fra le cose da vedere, segnaliamo l'antica Chiesa di San Vigilio, risalente al 1600.

Predazzo Val di Fiemme

Me le vacanze in Val di Fiemme, non possono non passare da uno dei luoghi simbolo di questo posto meraviglioso: Predazzo. L'origine del nome descrive l'enorme prato su cui i primi insediamenti cominciarono a stanziarsi all'inizio del XI secolo. Ad oggi grazie ai vicini impianti di sci e alla sofisticata produzione di mobili in legno pregiato, la cittadina si afferma come luogo di riferimento della valle. Visitare il paesino significa anche entrare nell'antica chiesa di San Nicolò, risalente al 1400.