Offerte Terme di Sirmione

Offerte terme Sirmione

Sirmione è una cittadina della Lombardia che si trova in provincia di Brescia ed è affacciata sul bellissimo Lago di Garda. Descritta da Catullo come “la perla delle isole e delle penisole”, Sirmione sorge su una stretta e lunga penisola di circa 4 chilometri che divide il Golfo di Peschiera da quello di Desenzano. In posizione suggestiva e famosa per la sua forma bizzarra, Sirmione è fra le località più famose e lussuose del BelPaese, soprattutto grazie ai suoi stabilimenti termali che sono fra i migliori e meglio organizzati d’Italia.

Numerosi scrittori antichi, quali il già citato Catullo, Stendhal, Lawrence e Goethe, nei loro scritti esaltarono il fascino e la magnificenza artistica e ambientale della cittadina, conosciuta fin dall’antichità per la sua bellezza e il suo clima salutare.

La scoperta delle proprietà terapeutiche delle acque termali è, però, recente: fu, infatti, alla fine dell’800 che un sommozzatore veneziano scoprì la sorgente termale della Boiola e solamente nei primi anni del XX secolo venne costruito il primo stabilimento termale. Nel 1921 venne fondata la Società Terme e Grandi Alberghi di Sirmione, che oggi comprende: le Terme di Catullo, costruite nel 1951, offrono la proposta termale più varia, in quanto qui è possibile fare sia i trattamenti terapeutici preventivi, curativi e riabilitativi, che i trattamenti wellness, spa ed estetici; le Terme Virgilio, aperte nel 1986, forniscono terapie termali e trattamenti di prevenzione e riabilitazione; Aquaria Thermal SPA (https://www.ignas.com/it/aquaria-terme-di-sirmione), inaugurata nel 2004 ed annessa alle Terme di Catullo, la SPA Termale di Terme di Sirmione, dove ci si può rilassare al bordo di numerose piscine, idromassaggi, della nuovissima area relax polisensoriale e grazie all’ampia offerta di trattamenti e massaggi benessere; quatto hotel, il Grand Hotel Terme, l’Hotel Sirmione e Promessi Sposi, l’Hotel Acquaviva del Garda e l’Hotel Fonte Boiola, in 3 dei quali è possibile sottoporsi direttamente alle cure termali e ai fanghi, e godere delle SPA termali interne, avendo quindi accesso a tutti i tipi trattamenti senza doversi spostare.

Ma Sirmione, nonostante sia una delle più importanti terme della Penisola, non è solo questo e merita senza dubbio una visita, a prescindere. La cittadina è resa particolarmente suggestiva dal fatto che, come detto, si estende lungo una stretta lingua di terra che si insinua nella Lago di Garda e dalla particolarità del suo centro storico: situato all’estremità settentrionale della penisola, è caratterizzato da strette con muri di pietra, che creano un ambiente romantico ed incantevole, ed è raggiungibile esclusivamente a piedi tramite il ponte della Rocca Scaligera, castello del XIII secolo tra i meglio conservati e più completi del Paese.

Ad arricchire il patrimonio storico ed artistico di Sirmione, si trovano, poi, la Grotta di Catullo, un’antica villa romana dove si ritiene sia vissuto il famoso poeta latino, la chiesa di S. Pietro in Mavino e la chiesa di S. Anna della Rocca. Non si può, poi, non percorrere la magnifica e spettacolare passeggiata delle Muse, che costeggia in lunghezza tutta la penisola di Sirmione ed arriva fino al Lido delle Bionde, una piccola spiaggia, considerata tra le più belle del Lago di Garda, che si trova tra il Parco di Villa Cortine e le Grotte di Catullo e che vi meraviglierà per i suoi colori ed il contrasto tra il verde della natura circostante e il turchese delle sue acqua.

Terme di Sirmione

Le terme di Sirmione - Le piscine termali di Sirmione

L’acqua termale di Sirmione è classificata come salso-bromo-iodica e sulfurea e sgorga ad una temperatura di 69°. L’origine e la composizione di quest’acqua sono molto particolari: si tratta di acque minerali di origine meteorica (cioè tramite le precipitazioni piovose), che vengono raccolte in un bacino naturale pluviale che si trova sul Monte Baldo, a 2200 metri d’altitudine, e, scendendo fino a 2100 metri di profondità tramite un itinerario sotterraneo che dura circa 20 anni, si arricchiscono di minerali (iodio, bromo, cloruro di sodio e zolfo), per sgorgare infine nei pressi di Sirmione.

Presso le Terme di Sirmione è possibile effettuare sia trattamenti curativi, che trattamenti estetici, il tutto immergendosi nelle tradizionali piscine termali con idromassaggio, nei fanghi, oppure sottoponendosi a massaggi rilassanti.

La varietà dei trattamenti offerti e la possibilità di sottoposti a visite ed esami specialistici, rende le Terme di Sirmione la meta adatta per tutti, sia per chi è alla ricerca di cure termali, che per chi è semplicemente alla ricerca di coccole e relax.