Hotel in maremma sul mare: esempi concreti

La Maremma toscana con il suo mare azzurro e il verde della macchia mediterranea, è uno dei luoghi d’eccellenza per le vacanze. Ma proprio per la sua conformazione geografica per godersi in pieno questo territorio a Sud della Toscana è meglio trovarsi vicino (affacciati) alla spiagge della maremma. Noi quindi abbiamo raccolto i migliori esempi di strutture per le vacanza in maremma, e ci siamo anche chiesti: ma cosa vedere nei dintorni della maremma toscana? Abbiamo risposte anche su questo. Scopriamola in tutti i suoi aspetti!

Hotel sul mare, Maremma Pisana

 

Hotel Settebello

Hotel Settebello

  • Servizio spiaggia
  • Pensione completa
  • A 50 metri dalla spiaggia

 

A 500 metri dalla riserva naturale Tomboli, con una rigogliosa pineta, tipica della maremma. L’Hotel Settebello si trova nella parte piu a sud del lungomare di Cecina, dando cosi la doppia possibilità di perdersi nel cuore della maremma da una parte e al contempo stando vicinino alla cittadina e alla sua vita fra shopping ed eventi.

Villaggio Girasole, Maremma Livornese

Villaggio Girasole

  • Piscina + Miniclub
  • Pensione completa
  • 10% di sconto
  • a 350 m dal mare

 

Di fronte alla pineta di Follonica, e subito dopo il mare turchese con spiaggia bianca. Il Villaggio Girasole ha il grande vantaggio di trovarsi a ridosso del Parco naturale di Montioni, esempio di come la maremma abbia più forme ed espressioni oltre la classica pineta. Il servizio spiaggia dista 150 metri, mentre nel villaggio ad attendervi c’è una zona piscine enorme!

Camping Village Talamone, Maremma

talamone villaggio

Camping Village Talamone

  • Miniclub
  • Servizio Spiaggia
  • a 400 metri dal mare

 

Un villaggio che dà sull’omonimo Golfo, che si affaccia sull’argentario e che è al contempo immerso nel parco della maremma: tutto questo è il Villaggio Talamone. Nella offerte è presente il servizio spiaggia, l’animazione e l’utilizzo di piscine e canoe e campi sportivi. Ancora indecisi? Date un occhio agli splendidi villini che compongono il villaggio!

Hotel sul mare: perché cosi richiesti?

Per rispondere a questa domanda bisogna prima sapere:

  • Cosa visitare in maremma
  • Dove si trova
  • Quali sono le principali cose da vedere
  • le top spiagge maremma

Nella nostra lista degli hotel in maremma il criterio principale rimane la vicinanza al mare, e la possibilità di godersi la bellezza naturale. Perché? Innanzitutto perché essendo la macchia mediterranea molto rigogliosa, a tratti selvaggia, trovare un hotel in maremma lontano dal mare significa poi non riuscire così facilmente a godersi i due aspetti. Ma scopriamo meglio questa zona a sud della toscana.

Spiagge Maremma: le migliori

Cosa visitare? Innanzitutto le spiagge incorniciate dalle pinete e dai boschi della maremma. Ecco una lista, da nord a sud della maremma, rapida da consultare:

  • Baia dell’Arancio: caletta di ciottoli e fondali a macchia mediterranea, sono presenti chiosco-bar, amache e tavoli
  • Cala San Quirico: dal parcheggio percorso sali-scendi di 20 minuti, e arrivo in una caletta di rocce e scoglietti
  • Cala Violina: iconica spiaggia di sabbia sottile dal fascino immutato, da andarci almeno una volta
  • Spiaggia delle Marze: ideale per staccare da tutto e da tutti, godibilissima per via della sabbia sottile e setosa
  • Spiaggia di Collelungo: attraverso il parco della maremma, si apre questa spiaggia infinita e poco bazzicata
  • La Feniglia: il più selvaggio e incontaminato dei 3 cordoni di sabbia dell’argentario, rapisce il suo fascino di luogo senza tempo

Ognuna di esse si trova lungo la maremma toscana, sia in quella livornese le prime tre, e in quella grossetana le ultime tre. Abbiamo scelte solo queste 6 anche se il mare della maremma ha moltissimo altri punti da scoprire.

Castiglione della Pescaia

Ogni pezzo di costa Italiana ha la sua “Fontana di Trevi” dove andare e gettare una monetina trasognando di ritornare. Visitando la maremma per cui, non si può non andare a Castiglione della Pescaia. Si tratta di un piccolo borgo medioevale affacciato sul mare. Dunque si trova il giusto mix fra natura e storia. Luoghi consigliati:

  • Castello
  • Palazzo Pretorio
  • Chiesa S.Maria del Giglio
  • Lungomare

Parco della maremma

Conosciuto anche come Parco dell’Uccellina:

20 km di spiaggia mantenuto allo stato primitivo e incontaminato, una superficie di 100 chilometri quadrati, che si dividono 3 zone; la boschiva, la palustre e la litoranea. Ognuna di esse ospita una variopinta tipologia di flora e fauna, facendo di questo parco tra quelli con una biodiversità più affascinante di tutto il paese:

Lecci alti fino a 12 metri, querce da sughero, il biancospino, l’artemisia, e l’euforbia, solo per citarne alcuni. Questo habitat ha permesso di trovare casa ad una fauna altrettanto variegata: cinghiale, volpe. Ben 160 specie di uccelli differenti. Anche se a primeggiare per caratterizzazione e fascino vi sono i cavalli liberi della maremma e i buoi dalle grande corna, entrambi allo stato brado, permettono di vedere come animali che da sempre consideriamo da fattoria, siano in realtà assolutamente selvatici per natura.

Porto Ercole

Un piccolo borgo sulle spiagge dell’argentario, l’Isola della maremma. Il paesino dalle origini antichissime (testimonianze di presenza etrusca) è stato protagonista di numerosi rifondazioni, a mano dei romani, degli spagnoli, delle repubbliche marinare fino ad arrivare ai giorni nostri, nota meta turistica a livello internazionale. Perdersi nelle viuzze del borgo rimane fra le cose più affascinati da fare in vacanza, per poi avvicinarsi in spiaggia e godersi il mare con tutte le sue sfumature di blu.

Populonia, sulle tracce degli Etruschi

Bisogna andare indietro fino al IX secolo a.C., quando i primi insediamenti Etruschi fecero di Populonia la prima e unica loro città sul mare, a differenza delle altre che furono insediate nell’entroterra. Il fortissimo flusso di lavorazione del ferro e del bronzo fece della cittadina un centro importante per il commercio e gli affari. Ancora oggi è possibile vedere le tracce etrusche nel Parco Archeologico di Baratti, unico caso di civiltà etrusca sul mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top