Offerte terme Emilia Romagna

Terra di cultura, arte, enogastronomia e natura l’Emilia Romagna ci regala anche le terme. I suoi centri all’avanguardia nascono da secoli di amore e cura per il corpo. Furono gli antichi Romani infatti a scoprire e per primi sfruttare le sorgenti termali per farne luoghi non solo di benessere, ma anche di socializzazione.

I centri termali dell’Emilia Romagna sono moltissimi, 19 località termali che ospitano 23 spa, dislocati nelle 8 province della regione. Tra le zone più note ricordiamo:

Monticelli Terme

Composto da ben 7 centri termali immersi in un parco secolare di 25 ettari, è una vera e propria oasi di pace con piscine, palestre, percorsi ginnici e solarium. Il personale medico altamente specializzato e le moderne apparecchiature fanno delle terme di Monticelli uno tra i centri più all’avanguardia d’Italia. Le sue acque, una salsobromoiodica forte e l’altra sulfurea, favoriscono la cura e la prevenzione di patologie motorie e respiratorie.

Bagno di Romagna

Qui i centri termali sono 3 e si trovano all’interno di 3 hotel: il Ròseo Hotel Euroterme, l’Hotel delle Terme Santa Agnese e il Grand Hotel Terme Roseo. Tutte e tre le strutture offrono una vasta gamma di cure e trattamenti, non solo termali ma anche estetici. A Bagno di Romagna potrete coniugare la vacanza alle terme con tranquille passeggiate sui monti circostanti o nelle vicine città d’arte.

Salsomaggiore Terme

Le sue acque salsobromoiodiche ipertoniche vengono classificate in 4 differenti tipologie: l’Acqua Madre, L’Acqua Madre decalcificata, la salsoiodica naturale e quella deferrizzata. Le diverse combinazioni di queste acque permettono di personalizzare a seconda delle proprie esigente i trattamenti e i percorsi di benessere, andando a curare svariati disturbi come problemi artroreumatici, circolatori, ginecologici e respiratori.

Fratta Terme

All’interno del Grand Hotel Terme della Fratta vengono raccolte le acque di 11 sorgenti da cui scaturiscono ben 7 diverse acque termali ricche di sali minerali e così divise: salsobromoiodiche, salsoiodiche, clorurosodiche, sulfuree, ferruginose, magnesiache ed arsenicali. Questa grande varietà permette, attraverso l’uso di vasche idromassaggio, fanghi e bagni, la cura di malattie artroreumatiche, respiratorie, gastroenteriche, urinarie e dermatologiche.

Tabiano Terme

Meno note ma riconosciute tra le migliori d’Europa sono le Terme di Tabiano, chiamate anche “terme del respiro” grazie alla comprovata efficacia nella cura e prevenzione di problemi respiratori. Uno staff medico altamente specializzato saprà trovare la terapia più adatta alle vostre esigenze.

È in questi centri che le terme dell’Emilia Romagna coniugano la tradizione termale degli antichi romani con le terapie più moderne e i saperi di tutto il mondo, come l’ayurveda, lo shiatzu, la sauna finlandese e l’hamam arabo. Luoghi da sogno tra i monti o vicino al mare, lontano dallo stress della vita quotidiana, dove rilassarsi e lasciarsi coccolare.