Il 2018 ci riserva tante piacevoli sorprese nel campo artistico. Mostre dedicate all’arte intesa nelle sue sfumature più ampie, per cui non solo pittura e scultura, ma anche storia e perfino musica. Dei veri e propri omaggi a grandi pittori e scultori, ma anche fotografi e personaggi storici. Vediamo quindi assieme le mostre da non perdere nel 2018.

Van Gogh – Tra il grano e il cielo

7/10/2017 – 8/4/2018, Basilica Palladiana, Vicenza

Arrivano direttamente dall’Olanda, dal museo Kröller-Müller, ben 43 dipinti e 86 disegni del famoso pittore olandese Vincent Van Gogh. Un viaggio attraverso la sua carriera e la vita privata che saprà emozionarvi.

Monet

19/10/2017 – 11/2/2018, Complesso del Vittoriano – Ala Brasini, Roma

Durante la mostra verranno esposte 60 opere provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi che l’artista conservava nella sua casa a Giverny. Si potrà ammirare l’evoluzione artistica del pittore dalle prime caricature alle famosissime ninfee.

Made in New York. Keith Haring, Paolo Buggiani and Co.

26/10/2017 – 4/2/2018, Palazzo Medici Riccardi e Cortile di Michelozzo, Firenze

La mostra celebra l’incontro artistico tra Keith Haring, Paolo Buggiani e altri autori, protagonisti del movimento della “Street Art” nato proprio a New York a fine anni 70.

Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa

29/11/2017 – 16/9/2018, Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali, Roma

1900 anni fa moriva l’imperatore Traiano, “il migliore tra gli imperatori”, colui che portò l’impero romano alla sua massima espansione. Attraverso statue, ritratti, decorazioni architettoniche, calchi della Colonna Traiana, monete d’oro e d’argento, modelli in scala, rielaborazioni tridimensionali e filmati, verrà ricostruita la storia di questo grande personaggio storico, messa in relazione con l’attuale situazione politica ed economica dell’Europa.

Revolutija – da Chagall a Malevich da Repin a Kandinsky

12/12/2017 – 13/5/2018, MAMbo, Museo d’Arte Moderna di Bologna, Bologna

In occasione del Centenario della Rivoluzione Russa la mostra espone oltre 70 dipinti, foto d’epoca, video storici e costumi di scena del periodo tra il 1910 e il 1920 di celebri artisti come Kandinsky, Malevich, Chagall, Rodchenko, Serov, Altman, Repin e altri grandi protagonisti delle avanguardie.

The Pink Floyd exhibition – Their mortal remains

19/1/2018 – 1/7/2018, MACRO, Roma

Immergiamoci nel mondo dei Pink Floyd con questa mostra dedicata non solo alla loro musica, ma anche alla grafica e agli allestimenti dei concerti, rivoluzionari per l’epoca.

Frida. Oltre il mito.

1/2/2018 – 3/6/2018, Mudec, Museo delle culture, Milano

Finalmente si potranno ammirare in un’unica sede due tra le più importanti collezioni su Frida Kahlo, quella del Museo Dolores Olmedo e quella di Jacques and Natasha Gelman Collection. Una mostra che proporrà nuove chiavi di lettura grazie agli studi effettuati sull’Archivio di Casa Azul scoperto nel 2007.

Albrecht Dürer e il Rinascimento fra la Germania e l’Italia

21/2/2018 – 24/6/2018, Palazzo Reale, Milano

In questa mostra viene presentato il grande artista Albrecht Dürer in rapporto al contesto artistico e culturale del Rinascimento tedesco, attraverso suoi disegni, incisioni, dipinti e grafica.

André Kertész. Un grande maestro della fotografia del Novecento

24/2/2018 – 16/6/2018, Palazzo Ducale, Genova

Considerato uno dei più importanti fotografi della storia della fotografia, André Kertész offre ancora oggi molti spunti di riflessione e analisi. Verranno esposti una serie di negativi dagli esordi in Ungheria, all’esperienza nell’esercito Austro-Ungarico, dal periodo parigino, fino agli anni a New York in cui non poteva uscire a causa di una malattia.

Nascita di una Nazione – Arte italiana dal Dopoguerra al Sessantotto

16/3/2018 – 22/7/2018, Palazzo Strozzi, Firenze

La mostra ripercorre le trasformazioni e le tendenze artistiche in Italia tra la fine della Seconda Guerra Mondiale e gli anni Sessanta.

Tintoretto

7/9/2018 – 6/1/2019, Palazzo Ducale e Gallerie dell’Accademia, Venezia

Per festeggiare il cinquecentenario della nascita di Tintoretto, Venezia gli dedica questa splendida mostra con oltre 70 opere.

Picasso e il mito

18/10/2018 – 17/2/2019, Palazzo Reale, Milano

Un’esposizione con circa 350 opere dal Museo Picasso, che ripercorre il tema della mitologia nei dipinti dell’artista.