Chi è stato almeno una volta in Grecia conosce il forte desiderio di tornarci appena possibile, dalla penisola balcanica, al Peloponneso fino alle sue splendide isole, questo Paese rimane per sempre nel cuore di chi lo visita. Molte persone scelgono di partire per un tour storico-archeologico per andare alla scoperta del grande patrimonio lasciato dall'antica civiltà greca, mentre molti altri optano per delle vacanze indimenticabili su una delle isole greche.

Oggi vi presentiamo quattro isole meravigliose per le vostre vacanze estive.

Mykonos

Mykonos

Una delle isole più famose delle Cicladi, Mykonos è un'isola dove troverete tutto ciò che caratterizza la Grecia nell'immaginario comune: le tipiche casette bianche con porte e finestre colorate, caratteristiche stradine adornate con fiori e bouganville e ristorantini sul mare dove vengono serviti eccellenti piatti della cucina greca.

Mykonos è conosciuta a livello internazionale per la vita mondana e i negozi alla moda, oltre ad essere una nota destinazione LGBT. Tuttavia si può trovare anche la propria dimensione di relax, soprattutto al mattino, quando il popolo della notte dorme ancora profondamente.

Vi consigliamo di dedicare qualche ora alla visita della splendida città di Mykonos, non ve ne pentirete. La città è anche un'ottima base strategica per prendere un hotel per poi girare l'isola.

Mykonos spiagge

Mykonos spiagge

Mykonos non ha raggiunto la sua notorietà solamente grazie alla vita notturna, la trasgressione e il lusso, questa perla dell'Egeo possiede spiagge meravigliose tutte da scoprire.

Tra le più belle vi sono Paraga Beach e Platis Gialos, entrambe poco distanti dalla città di Mykonos e con un mare cristallino dai colori caraibici. La nota negativa per chi ama la tranquillità è che sono molto affollate, pertanto conviene visitarle durante le prime ore del mattino.

Molto note sono anche le spiagge di Paradise Beach e Super Paradise Beach, entrambe bellissime e molto festaiole, infatti su entrambe le spiagge si balla fino a notte fonda.

Santorini

Santorini

Santorini rappresenta un'altra famosissima isola delle Cicladi, una di quelle che andrebbero visitate almeno una volta nella vita.

Ci troviamo su un'isola vulcanica a forma semicircolare, all'interno della quale vi è una laguna marina con un cratere vulcanico situato a circa 20 chilometri dalla costa.

Le due città più importanti dell'isola sono Fira e Oia, entrambe molto scenografiche e spettacolari da fotografare con il mare e il cratere all'orizzonte. Vi consigliamo in particolare di assistere almeno una volta al tramonto del sole nella città di Oia.

Inoltre, se avete abbastanza tempo, raccomandiamo anche una visita al sito archeologico della città di Akrotiri. Santorini spiagge

Santorini spiagge

Le spiagge di Santorini sono diverse da quelle di Mykonos, in quanto caratterizzate perlopiù da sabbia scura.

Tra le spiagge più particolari possiamo citare Red Beach, una baia racchiusa tra una scogliera di lava rossa, circondata da un mare di un azzurro profondo con una spiaggia di ciottoli. Il sentiero per raggiungere la spiaggia non è adatto a tutti ed è sconsigliato percorrerlo in ciabatte, è più raccomandabile raggiungere la spiaggia con una barca.

Altre spiagge molto conosciute sono Kamari Beach e Monolithos Beach, entrambe caratterizzate da sabbia nera mista ciottoli. Kamari Beach è la più grande di Santorini ed è dotata di tutti i servizi come hotel, servizio spiaggia e ristoranti. Monolithos Beach è un po' più tranquilla e solitamente frequentata da famiglie.

Creta

Creta

L'isola di Creta è la più grande e la più popolosa della Grecia. Creta fu il cuore di una delle civiltà antiche più avanzate d'Europa, la civiltà minoica, tra il terzo e il secondo millennio a. C., con i suoi centri principali a Cnosso, Festo e Cidonia. È grazie ai siti archeologici e al suo patrimonio naturalistico se oggi Creta è diventata una destinazione turistica conosciuta in tutto il mondo.

Creta spiagge

Creta spiagge

Essendo molto grande, purtroppo non si può pensare di visitare tutte le spiagge più belle dell'isola in un unico viaggio. Ci sono tantissimi posti a Creta che meriterebbero una tappa, qui ci limiteremo a citare le due spiagge assolutamente imperdibili.

La laguna di Balos è uno dei luoghi più belli di Creta, la sabbia è bianca e fine e il mare è dipinto di colori turchesi da tavolozza. Merita una visita anche Elafonisi, un'isoletta che fa parte di una riserva naturale protetta che può essere raggiunta a piedi camminando nell'acqua bassa del mare. Inoltre, le due aree appena citate sono popolate da specie animali protette.

>> Scopri l'offerta per il Villaggio Settemari Club Aldemar Cretan Village

Rodi spiagge

Rodi

L'isola di Rodi si trova nell'arcipelago del Dodecanneso. Nel corso della storia l'isola era conosciuta per la presenza di una delle sette meraviglie del mondo antico, il Colosso di Rodi, una statua gigantesca del dio Helios. Inoltre, nel 1988 la città medievale di Rodi è stata dichiarata patrimonio dell'umanità, dunque le cose da vedere non mancano di certo!

Rodi spiagge

Oltre a visitare il grande patrimonio storico dell'isola, non può mancare del meritato relax sulle sue numerose spiagge. La spiaggia più famosa di Rodi è Baia di Anthony Quinn, ma meritano una visita anche la spiaggia di Faliraki, famosa per la sua vita notturna, e la spiaggia di Parassonissi, ideale per sport acquatici come il kitesurf, grazie al vento che soffia in questa zona.

>> Scopri l'offerta per il Villaggio Club Rodos Princess