“Il cioccolato è il regalo di riparazione di Dio dopo aver creato i broccoli.”

Richard Paul Evans

Dal 19 al 28 ottobre si terrà a Perugia la venticinquesima edizione del Festival internazionale del cioccolato, storica kermesse nata da un’idea di Eugenio Garducci mentre partecipava all’Oktoberfest a Monaco.

La manifestazione festeggia quindi le sue nozze d’argento con la storica città che l’ha ospitata fin dalla primissime edizione nell’ottobre del 1994 e vi si può accedere gratuitamente: laboratori, stand gastronomici, eventi a tema, spettacoli e percorsi di degustazione si snodano lungo le vie e le piazze del centro storico, in un goloso evento a cielo aperto.

Eurochocolate Perugia

Una tradizione antichissima

La storia del cioccolato ha radici antichissime che affondano le loro radici in America: i Maya lo chiamavano il cibo degli dei e ne riservavano il consumo solo ad alcune classi della popolazione particolarmente importanti, come sovrani, nobili e guerrieri. Molto amata era la bevanda al gusto di cacao, che invece del latte all’epoca veniva preparata con acqua, peperoncino ed altri aromi e prendeva il nome di chacauhaa, da cui deriva proprio il termine cioccolato.

Il primo fortunato europeo ad assaggiarlo fu Cristoforo Colombo nel 1502 e qualche anno dopo Hernàn Cortèz lo introdusse in Europa: da quel giorno l’apprezzamento per il cioccolato è sempre cresciuto e perdura ancora oggi.

Eurochocolate Perugia

Gli eventi da non perdere

Eurochocolate rappresenta una tappa imperdibile per tutti gli amanti del cioccolato e ogni anno sorprende i visitatori con curiose attrazioni e spettacoli divertenti.

Grande attrazione di questa edizione sarà un enorme scatola di cioccolatini di 4 metri contenente prelibatezze assortite che, con un divertente gioco e golosi assaggi proporrà al pubblico le attrazioni più sorprendenti che hanno fatto la storia della manifestazione.

Imperdibile il tradizionale appuntamento con le sculture di cioccolato, in programma la prima domenica del festival: una galleria nel cuore del centro storico dove il pubblico potrà ammirare gli artisti intenti a trasformare blocchi di cioccolato in opere d’arte.

Novità assoluta invece sono gli Sweet Moments, imperdibili eventi segreti di natura artistica che si svolgeranno durante i dieci giorni del festival, annunciati sulle piattaforme social poco prima del loro inizio ed avranno luogo dove e quando il pubblico meno se li aspetta.

Grande attenzione viene dedicata all’anniversario che festeggia i 25 anni della manifestazione, con eventi ad esso legati: a tutti i partecipanti che nel 2018 festeggiano i 25 anni sarà dedicata una speciale maxi torta al cioccolato e saranno tutti invitati a gustarla e a spegnere le 25 candeline; mentre dedicato alle coppie che festeggiano le nozze d’argento è invece l’evento “con il cioccolato andiamo a nozze”.

Per i più golosi si consiglia vivamente di acquistare la speciale Choco Card, con la quale si ha diritto a golosi omaggi, sconti ed agevolazioni per tutta la durata della manifestazione, sia al Choco Show che presso alberghi, ristoranti, bar e musei: la carta permette inoltre di di partecipare ad un esclusivo concorso con in palio centinaia di premi oltre a ricevere il gadget ufficiale dell’ezione 2018: un simpatico zainetto e la tavoletta celebrativa dei 25 anni.

Imperdibile una visita allo Chocolate Show, il più grande emporio di cioccolato del mondo: oltre 6 mila prodotti proposti da più di cento firme sia italiane che internazionali per soddisfare ogni palato.