Dolomiti Superski: domande frequenti e avvertimenti

Il Dolomiti Superski è il più ampio comprensorio sciistico italiano, con i suoi 3000 km quadrati si estende in Alto-Adige, Trentino e Veneto. Anche per via di queste dimensioni ciclopiche, sono tantissime le domande di chi è interessato a vivere questa dimensione in cui il “Dove sciare in Trentino” diventa l’ingrediente protagonista delle vacanze sulla neve. Per cui iniziamo subito con le domande più ricorrenti, e chiariamo tutti gli aspetti di chi ha deciso di praticare sulle dolomiti lo sci in un numero incredibile di piste.

Domande frequenti sulle Dolomiti Superski

Raggruppiamo le domande in tre grandi tematiche: quelle riferite alle caratteristiche descrittive dell’area del comprensorio, quelle concentrate sulle informazioni degli skipass Dolomiti Superski, e infine le domande sui prezzi.

Dolomiti Superski: cose da sapere

E’ il più grande comprensorio sciistico del Paese, e tra sci ai piedi e skibus, si possono godere più di 1200 km di piste, contando su più di 450 impianti di risalita, il tutto con un unico skipass.

Quali sono i comprensori del Dolomiti Superski?

I comprensori che compongono l’intera area Dolomiti Superski sono 12:

  • Piste Cortina d’Ampezzo
  • Plan de Corones piste
  • Piste Alta Badia
  • Val Gardena piste – Siusi
  • Comprensorio Val di Fassa – Carezza
  • Arabba Ski – Marmolada
  • 3 cime
  • Val di Fiemme -Obereggen piste
  • Piste San Martino di Castroza
  • Rio Pusteria
  • Alpe Lusia piste
  • Civetta

Quanti km di piste Dolomiti Superski?

Sono in tutto 1.246 km di piste, tutte percorribili con un unico skipass.

Quanti impianti Dolomiti Superski?

Sono 450 impianti di risalita, compreso il Sellaronda, (noto anche come Giro dei 4 passi), ma anche lo skitour Giro della Grande Guerra.

Cosa comprende il Dolomiti Superski?

Il Dolomitisuperski è riduttivo definirlo come immenso comprensorio. Basti pensare infatti agli skitour che vengono compresi al suo interno:

  • Skitour Panorama: giro sciistico della Val di Fassa, perfetto per sciare a Canazei e in tutta il resto della valle.
  • Skitour Marmolada: Arabba ski e le piste Marmolada tutte in un unico giro. Si può anche arrivare alla cima del ghiacciaio a quota 3342.
  • Skitour dei parchi: nel cuore dell’Alta Badia, questo tour passa dal parco naturale Puez Odle e da quello di Fanes e Braies. Un tuffo nella natura più dolomitica!
  • Giro della Grande Guerra: giro nei luoghi della prima guerra mondiale, fra Belluno e Bolzano.

Dunque Dolomiti Super Ski è molto di più che un semplice impianto, in quanto più che portare da un luogo all’altro, fa immergere nel cuore della cultura e della natura di un’area vastissima, permettendo al contempo, con un unico skipass, di praticare lo sci in un numero infinito di piste.

Dove sciare con Dolomiti Superski?

Per conoscere affondo il comprensorio sciistico Dolomiti Superski, il più grande d’Italia, è necessario fare chiarezza su ogni singola skiarea di cui è composto. Entriamo insieme nell’immensità del carosello Dolomiti Superski.

Piste Cortina d’Ampezzo

cortina dolomiti superski

L’intero comprensorio è compost da 120 km di piste (tutte all’interno del Dolomiti Super ski) di cui:

Piste facili 45
Piste medie 26
Piste difficili 7

Piste per bambini: quelle di Col Gallina sono perfette per i più piccoli!

Piste medie difficoltà: Passo Falzarego è il comprensorio più vario

Piste per esperti: Da Lagazuoi 5 Torri sono presenti sentieri per scialpinisti

Plan de Corones piste

impianti in Plan de Corones

Sono ben 115 i km dell’intero comprensorio e le piste sono ben distribuite nella loro diversità:

Piste facili 26
Piste medie 13
Piste difficili 7

Piste per bimbi: A Valdaora è presente un’intera zona dedicata ai più piccoli, con minipista, slittino, e una pista di gonfiabili.

Piste facili: A San Viglio di Marebbe la Miara, pista vicina a campi scuola.

Piste medie: A Valdaora, nella zona Plateau, le piste presentano pendii lievi senza particolari difficoltà.

Piste difficili: A Brunico è presente la più famosa delle piste nere di Kronplatz, la Sylvester: 1.296 m di dislivello, in 5 km.

Piste Alta Badia

comprensorio in Alta Badia

L’infinito mondo del Dolomiti Super Ski prosegue per altri 130 km nel comprensorio dell’Alta Badia.

Piste facili 44
Piste medie 23
Piste difficili 4

Zona bambini: nella Skiarea di La Villa è presente un asilo-neve gestito dalla scuola sci, per bimbi dai 2 anni.

Piste facili e medie: Corvara è l’ideale per chi ha esigenze diverse fra loro che variano dal medio al facile, e la pista Boè è certamente da non perdere, una discesa che attraversa il bosco di conifere.

Piste difficili: in zona Colfosco, alcune piste raggiungono anche il 40% di pendenza.

Comprensorio Val Gardena

Val Gardena di Dolomiti Superski

In Val Gardena sono ben 181 i km di piste, sempre riferite a Dolomiti Superski.

Piste facili 40
Piste medie 53
Piste difficil 12

Per i più piccoli: Selva è la scelta ideale, con il parco recintato e la scuola sci risulta logisticamente perfetto.

Piste facili: Pista Biancaneve, 300 metri di pista con 39 m di dislivello.

Piste medie: a Forcella Mezdì è presente una fra le più belle discese delle dolomiti superski.

Piste difficili: Saslong pista che scende fino a S. Cristina, vi si gioca la coppa del mondo, 800 m di dislivello.

Alpe di Siusi

In Alpe di Siusi sono soprattutto piste facili e medie quelle che caratterizzano la zona del comprensorio.

Piste facili 21
Piste medie 35
Piste difficil 3

Piste da fondo: sono ben 80 i km di piste da fondo, e nel mese di febbraio si organizzano anche gare in notturna.

Scuole di sci: In zona Laurin e Florian sono presenti delle validissime scuole di sci.

Sellaronda: è possibile raggiungere questo noto giro sciistico direttamente sci ai piedi, raggiungendo il Monte Pana.

Comprensorio Val di Fassa

comprensorio in Val di Fassa

La Val di Fassa è senza dubbio fra le località più note agli amanti dello sci. I comprensori di riferimento sono Canazei, Campitello, Carezza, Moena e Vigo di Fassa, tutti facenti parte di Dolomiti Superski.

Piste facili 25
Piste medie 34
Piste difficili 6

Piste adatte ai bambini: a Campitello è presente un parco giochi sulla neve per i bimbi, Banzimania, e un asilo-neve.

Snowpark: a Canazei è presente il Dolomiti Park, per gli amanti del freestyle.

Piste rosse: a Pozza di Fassa, a Sassolungo, spiccano i 13 km di 6 piste rosse.

Principianti: a Vigo di Fassa, la pista Cigolade, nella sua semplicità conserva tutto il fascino della valle.

Carezza Ski

ski area di Carezza

La skiarea Carezza comprende 41 km di piste, ben suddivise fra i vari livelli di difficoltà, e con molte alternative per i più piccoli. Dolomiti Ski è sempre più varia:

Piste facili 12
Piste medie 10
Piste difficil 2

Piste baby: nello snowpark Carezza Kings i bimbi da 2 ai 7 anni hanno il divertimento assicurato fra slittini e giochi di neve.

Pista nera: in zona Nova Levante, si trova questa spettacolare pista, perfetta per i veri esperti.

Pista rossa: Pista Paolina, a metà fra rossa e nera, in zona Costalunga, ben 490 m di dislivello.

Arabba-Marmolada

piste ad Arabba

Da una parte Arabba e dall’altro versante la Marmolada: 44 discese e 85 km di piste, caratterizzate da un livello molto alto di difficoltà.

Piste facili 18
Piste medie 14
Piste difficil 12

Piste per esperti: Porta Vescovo si snoda in 2 piste (Ornella e Salere) entrambe rosse. La prima permette, dopo aver attraversato il bosco, permette di arrivare alla pista nera Fodoma, un vero spettacolo per gli esperti. Per chi è meno pratico, ma comunque abitudinario, Salere risulta una pista più semplice.

Piste più facili: Versante Burz, un lungo tracciato, una piacevole discesa, forse un pò affolata, ma di grande effetto lo stesso.

Tre cime comprensorio

Dolomiti Superski continua con ben 110 km di piste che si snodano fra Monte Elmo, Croda Rossa, Comelico, Dobbiaco, Baranci e San Candido.

Piste facili 24
Piste medie 27
Piste difficili 15

Skiarea per bimbi: A Croda Rossa e Braies sono presenti piste perfette per l’apprendimento dei piccoli sciatori. Mentre e San Candido è presente una pista di 3 km per slittini.

Sci da fondo: Dobbiaco è senza dubbio la capitale dolomitica della disciplina, con numerosissime piste dedicate.

Ciaspolata di livello: Ciaspolada sulla Spina, un percorso sulla dorsale rocciosa la Spina. Si passa dalle ciaspole allo scialpinismo.

Per chi inizia: Pista Wiese sul Monte Elmo, per chi vuole imparare in serenità.

Pista nera: la pista più ripida dell’Alto Adige, Hozriese, 720 metri di lunghezza con un dislivello di ben 300 metri. Solo per esperti!

Piste in Val di Fiemme

comprensorio sciistico Val di Fiemme

Uno dei luoghi cult del comprensorio Dolomiti Ski è senza dubbio la Val di Fiemme. 120 km di piste con Alpe Cermis, Ski Center Latemar, Alpe Lusia, Lavazè e Rolle. Ognuno di questi 5 comprensori merita una vacanza dedicata.

Piste facili 40
Piste medie 29
Piste difficili 14

Area neve per bimbi: Cermislandia, a ingresso gratuito, con giochi sulla neve e spazio libero dove impratichirsi.

Pista per esperti: Olimpia, del Cermis, è la pista per antonomasia del comprensorio, e più in generale della Val di Fiemme. Un dislivello di 1400 metri e 7,5 km di lunghezza. Una favola!

Sci di Fondo: Parola d’ordine Lavazè, luogo dove sono stati anche disputati i campionati del mondo.

Trampolini: A Predazzo, presso Stalimen, è presente uno stadio che ha ospitato ben 3 campianti del mondo per il salto con gli sci.

Primi passi: Lato sud dell’Alpe Lusia, presso Bellamonte, perfetto per le famiglie che iniziano la disciplina sulla neve.

Obereggen piste

piste ad Obereggen

Piste facili 11
Piste medie 19
Piste difficili 9

 

48 km di piste divise fra tutti i livelli di difficoltà. Obereggen è la scelta ottimale per accontentare diverse esigenze fra loro.

Pista facile: Eben, 539 m di lunghezza con un dislivello di appena 100 metri. Ideale per testare i primi passi.

Pista rossa: Sempre a Obereggen la pista Zanggen è lunga meno di 1 km, ma regala delle dolci emozioni, intervallate da discese decise e godibili.

Pista nera: La Maierl è la classica pista nera da non sottovalutare. Inizia dolcemente ma poi presente il suo vero carattere: 430 m di dislivello da fare con la massima attenzione.

Piste San Martino di Castrozza

piste fra Passo ROlle e Castrozza

Sono 2 i comprensori che formano questa Skiarea: Ces e Colverde, note come carosello delle Malghe, e Passo Rolle.

Piste facili 11
Piste medie 14
Piste difficili 4

Piste blu: Scandola è perfetta per chi non è pratico di sci e vuole imparare in una pista interessante.

Piste rosse: Sempre nel comprensorio fra Ces e Colverde è presente la pista Kristiania e Tognola3. Entrambe impegnative ma non proibitive.

Piste nere: la Tognola1 , tra le più belle del circuito Dolomiti Superski, con 700 m di dislivello, presenta diversi cambi di pendenza, e 3 grandi curvone. Spettacolo su cui prestare massima attenzione!

Sci notturno: Il comprensorio Colverde è ricco di eventi con sciate notturne. 2,6 km di lunghezza e 500 m di dislivello al chiaro di luna. Una favola! In realtà per l’illuminazione ci si serve di 35 palloni illuminanti e su piloni, dando un effetto di luce soffusa che crea atmosfera.

Rio Pusteria

Piste facili 14
Piste medie 9
Piste difficili 5

In appena 44 km di piste si concentrano una grande varietà di offerte per tuti i tipi di livelli di difficoltà.

Piste da slittino: a Maranza una pista dedicata ai simpatici e divertenti slittini, di ben 5 km.

Piste tecniche: dalla vetta del Gitschberg, 2500 metri, scendono una serie di piste, per lo piu nere ma nche rosse, adatte ai più esperti.

Per sciatori abituali: sopra al paese Valles, sul lato sinistro, sono presenti una serie di piste di medie difficoltà.

Snowboard: a Jochtal, è presente lo Snow Fun Park, con una vasta scelta fra rail, kicker e boxen.

Alpe Lusia-San Pellegrino

piste a San Pellegrino

4 comprensori: Moena, Passo San Pellegrino, Falcade e Soraga. 77 km di piste su 55 piste.

Piste facili 30
Piste medie 17
Piste difficili 7

 

Piste rosse e nere: Sul versante nord di Moena, si trovano per lo più piste di livello medio e difficile, un esempio su tutte è la Fiamme Oro.

Piste facili: lato sud dell’Alpe Lusia sono presenti piste più semplici.

Piste degli Innamorati: da Col Margherita si scende fino a Falcade, per 12 km con 1400 metri di dislivello, percorso adatto a tutti, anche a chi sta iniziando.

Ski Civetta: Dolomiti Superski infinita scelta

Un comprensorio di media grandezza, con 72 km di piste, diversi gradi di difficoltà e 3 grandi località: Alleghe, Selva di Cadore e Val di Zoldo.

Piste facili 23
Piste medie 17
Piste difficili 3

 

Piste baby: ad Alleghe l’Happy Park offre una serie di attività divertenti e da cui imparare a stare sulla neve.

Sci Notturno: in Val di Zoldo sono molte le piste illuminate.

Sci di Fondo: a Selva di Cadore 40 km di piste da fondo.

Cosa comprende lo skipass Dolomiti Superski?

Con un unico Skipass si può accedere a tutti i tracciati e impianti di risaliti dei comprensori qui sopra descritti del carosello Dolomiti Superski.

Dove vale il Dolomiti Superski?

skipass dolomiti superski

Vale sia nei 450 impianti di risalita che nei 1200 km di piste dei diversi comprensori.

Come fare lo skipass Dolomiti Superski?

Online: sia dal sito evitando le code, al seguente link Skipass | Dolomiti Superski

Hotel: in struttura si può richiederne uno, prenotandolo con anticipo, lo troverete una volta arrivati.

Direttamente lì: si può anche arrivare agli impianti del carosello e richiederne uno lì sul posto.

Come funziona lo skipass Dolomiti Superski?

Si possono scegliere differenti modalità di Ticket, da quello più semplice della singola giornata trascorsa nel circuito, o a quello per più giorni.

Come l’abbonamento per 5 giorni o 10 consecutivi. Ma c’è anche la possibilità di fare abbonamenti con giorni non consecutivi, o verso comprensori mirati. Dunque i metodi di funzionamento del Dolomiti Superski sono molto modulabili.

Quando aprono impianti Dolomiti Superski?

Aprono dal 26 novembre 2022, e fino al 24 dicembre viene definito come periodo di inizio stagione. Mentre l’alta stagione è dal periodo natalizio fino a metà marzo.

Quando chiude Dolomiti Superski?

Chiusura definitiva 19 marzo 2023. Per alcuni comprensori si arriva anche a fine aprile.

Dove alloggiare per Dolomiti Superski?

Alberghi in Dolomiti Superski

Ecco le nostre migliori offerte tutto incluso in zone del circuito Dolomiti Superski:

Offerte vacanze Plan De Corones

Vacanze in montagna in Val di Fiemme

Offerte Val Pusteria

Offerte Vacanze in Val di Fassa

San Martino di Castrozza

Val Gardena dove alloggiare

Alta Badia Hotel

Offerte vacanze a Cortina d’Ampezzo

Quanto costa il giornaliero Dolomiti Superski?

Il costo dello skipass giornaliero varia dai 65 € per gli adulti, ai 44€  per i minori di 14 anni, fino ad essere totalmente gratuito per i minori di 8 anni.

Quanto costa lo skipass Dolomiti Superski?

Il costo dello skipass può inoltre variare anche a seconda della stagione. Tra alta e bassa stagione infatti vi è una differenza di circa 10€ al giorno.

discesa da una pista del Dolomiti Superski

Come comprare skipass Dolomiti Superski?

In 3 modalità: dal sito, in struttura o direttamente arrivati all’impianto.

Dove si compra il Dolomiti Superski?

Oltre che nelle modalità online, si può comprare sia in tutti gli Alberghi che si occupano del servizio ticket, oppure in tutti i singoli comprensori che fanno parte del carosello.

scroll to top